Motogp, sulla Ducati del team Gresini arriva Alex Marquez

Il fratello di Marc al posto di Bastianini, passato sulla moto ufficiale. Confermato nella squadra faentina Fabio Di Giannantonio

Motogp, sulla Ducati del team Gresini arriva Alex Marquez
TGR Emilia-Romagna
La presentazione del team Gresini di MotoGP con Alex Marquez e Di Giannantonio

Dalla Romagna al Mondiale, con una presentazione a Cervia, nel Ravennate, che nulla ha da invidiare alle squadre ufficiali. Il team faentino Gresini, fondato dall’ex campione Fausto e portato avanti, dopo la sua morte, dalla moglie Nadia, riparte da una conferma e da una novità di quelle che fanno scalpore.

A fianco del confermato Fabio di Giannantonio, sulla Ducati arriva Alex Marquez, fratello del super campione Marc. Lasciata la Honda con pochi rimpianti e scarsi risultati, il 26enne Alex (ex campione Moto2 e Moto3) cerca il rilancio con la squadra romagnola. Sa che adattarsi alla Ducati, seppure non più indomabile come qualche anno fa, non sarà immediato. Prende il posto di Enea Bastianini, 4 gare vinte nel 2022 e ora promosso al team ufficiale di Borgo Panigale. Una eredità pesante. Alex ha già provato la Ducati a Valencia, appena un assaggio. Tra poco, a febbraio, i primi test ufficiali a Sepang, Malesia. Si comincia a fare sul serio.