Vasto rogo in azienda reggiana, operai evacuati e danni ingenti

La Cermag produce attrezzature agricole. Nessuna conseguenza per le persone. Le cause sarebbero accidentali

Vasto rogo in azienda reggiana, operai evacuati e danni ingenti
Ansa
ANSA

Un incendio di vastissime dimensioni si è sviluppato verso le 10 di questa mattina alla ditta Cermag di Rio Saliceto, in provincia di Reggio Emilia. Dall'azienda, che produce attrezzature agricole, è uscita una colonna di fumo nero visibile anche a notevole distanza. Sul posto sono arrivate subito le squadre dei vigili del fuoco da Guastalla, Reggio, Luzzara e Carpi, per domare il rogo con l'ausilio di autobotti, autoscala e il 'carro d'aria' per poter entrare nell'edificio in sicurezza. 

Presenti anche carabinieri e polizia locale, per bloccare gli accessi all'area. L'azienda era attiva e gli operai presenti sono tutti stati evacuati per tempo: non si sono registrate conseguenze per le persone. Ingentissimi invece i danni: all'interno gran parte dell'area interessata dalle fiamme è andata distrutta, così come l'impianto fotovoltaico. L'incendio ora risulta domato e sotto controllo: al lavoro i tecnici Arpae per verificare eventuali conseguenze della dispersione dei fumi nell'aria. Le strade attorno al luogo dell'incendio sono ancora bloccate per ragioni di sicurezza. Stando ai primi accertamenti le fiamme sarebbero partite per cause accidentali.