Serie A. Segafredo Bologna sconfitta in trasferta

La Virtus si è arresa 89-81 a Tortona

Serie A. Segafredo Bologna sconfitta in trasferta
Virtus
La Virtus Bologna sconfitta

Molta stanchezza, diverse assenze e un avversario temibile, riposato e motivatissimo. C’è un po’ di tutto questo nella sconfitta della Virtus a Casale Monferrato, sul parquet della terza forza del campionato, che grazie all’89-81 di ieri sera si è avvicinata a -2 in classifica dai bianconeri. Privo degli infortunati Cordinier e Mannion, coach Scariolo lascia a riposo Teodosic e Ojeleye, due dei grandi protagonisti della vittoria di giovedì a Barcellona. Nel primo quarto Tortona è scatenata e segna 29 punti, 11 dei quali arrivano dalla mani di un ispiratissimo JP Macura. Le Vu nere restano in partita arrivando a quota 22 prima dell’intervallo breve. Ma nel secondo quarto l’attacco è disastroso e i padroni di casa salgono fino a +15 sul 48-33 di metà gara. Il massimo vantaggio si allarga a 18 lunghezze nel terzo periodo, e solo Marco Belinelli e Iffe Lundberg cercano di invertire il senso unico di una serata storta dall’inizio alla fine. Grazie ai canestri del suo capitano e della guardia danese la Virtus risale a -9 all’ultima pausa sul 68-59. Ma la partita si chiude con il parziale piazzato dai piemontesi in avvio di quarto quarto, un 7-0 che permette alla squadra di coach Remondino di controllare il risultato senza più affanni fino alla sirena. Dal naufragio si salvano Belinelli con 24 punti in 27 minuti, un Lundberg ancora in crescita con 17 punti e Pajola con 10 punti e 6 assist. Dall’altra parte 22 punti per Macura, 13 per Christon, 10 per Daum e 9 per l’ex Fortitudo e Reggio Leo Candi. E non c’è tempo per rifiatare perché martedì alla Segafredo Arena arriva lo Zalgiris Kaunas, che ha appena firmato Achille Polonara. E il doppio impegno ravvicinato di Eurolega prevede anche la gara casalinga di giovedì con l’Olympiacos.

IL TABELLINO 
BERTRAM YACHTS DERTHONA TORTONA: Christon 13, Mortellaro ne, Candi
9, Tavernelli, Filloy 8, Severini 7, Harper 7, Daum 10, Cain 7,
Radosevic 6, Macura 22, Filoni ne.
Allenatore: Remondino.
SEGAFREDO BOLOGNA: Martini ne, Faldini ne, Belinelli 24, Pajola
10, Bako 6, Jaiteh 4, Lundberg 17, Hackett 5, Mickey 7, Camara ne,
Weems 4.
Allenatore: Scariolo.
ARBITRI: Paternicò, Bongiorni, Nicolini.
NOTE: parziali 29-22, 48-33, 68-59. Tiri liberi: Tortona 11/11,
Bologna 10/11. Usciti per cinque falli: nessuno.