Un anno senza David Sassoli. Il ricordo della visita al campo di concentramento di Fossoli

Von Der Leyen: "Prese la mia mano nel momento più solenne della commemorazione". Pier Luigi Castagnetti: "Un esempio la sua umanità, la fermezza nei principi e per i diritti"

Un anno senza David Sassoli. Il ricordo della visita al campo di concentramento di Fossoli
Ansa
David Sassoli

Giornalista, parlamentare europeo, presidente dell'Europarlamento. Un anno fa moriva David Sassoli.

Durante la visita al campo di concentramento di Fossoli, a Carpi, nel luglio 2021, nel momento più solenne della commemorazione, prese per mano Ursula Von Der Leyen. Un gesto di unità non previsto dal protocollo , ma che valeva milioni di parole. Lo ha raccontato commossa la presidente della Commissione europea, come vediamo nel video montato da Matteo Cotugno.

 

Il ricordo di Pier Luigi Castagnetti, Presidente della Fondazione Fossoli, che David Sassoli lo conosceva bene.

Nel servizio di Pasquale Notargiacomo montato da Andrea Neri