Travolto da un camion in manovra, muore operaio a Parma

La vittima è un uomo di 67 anni. L'incidente sul lavoro si è verificato in un'azienda di logistica

Travolto da un camion in manovra, muore operaio a Parma
Tgr Emilia-Romagna
Mezzi di soccorso del 118

Un operaio di 67 anni ha perso la vita intorno alle 6:30 di venerdì 9 febbraio in un incidente sul lavoro nei magazzini della Number 1, un'azienda di logistica di Parma. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato travolto da un camion in manovra nel cortile dello stabilimento, rimanendo ucciso sul colpo. Sul posto sono arrivati i mezzi del 118: i medici hanno tentato di rianimare l'operaio ma ogni tentativo è stato inutile. Per i rilievi di legge sono arrivati i carabinieri e il personale della medicina del lavoro.

"Da troppo tempo denunciamo la vera e propria emergenza che investe la sicurezza del lavoro e anche in questa triste circostanza non possiamo non rinnovare la richiesta di un impiego maggiore di risorse per aggiornare le misure a tutela dei lavoratori". Così Filt Cgil, Fit Cisl e Adl Cobas di Parma commentano l'incidente sul lavoro. "Un'altra vita perduta, un altro dolore per un'intera famiglia che si doveva evitare", sottolineano i sindacati, esprimendo il loro cordoglio e ricordando come, l'anno scorso, a Parma siano morte di lavoro 12 persone.

Rispetto al 2022, in Emilia-Romagna, gli incidenti mortali sono cresciuti del 3,4%: "La dignità di una persona passa dal lavoro, ma non c'è nessuna dignità nel mettere in pericolo la propria vita lavorando", attaccano le sigle.

Il servizio di Antonio Boschi