Ex Farmografica, l'appello dei lavoratori: "Il governo ci aiuti"

In corteo per scongiurare la chiusura dello stabilimento. In gioco il futuro di 88 famiglie

Ex Farmografica, l'appello dei lavoratori: "Il governo ci aiuti"
TGR Emilia Romagna
La protesta dei lavoratori dell'ex Farmografica

In corteo dallo sede fino al municipio di Cervia, passando davanti allo stabilimento del gruppo Focaccia, lo stesso che avrebbe dovuto acquisire l'azienda, ma poi si è tirato indietro. I dipendenti dell'ex Farmografica, nel Ravennate, impegnati da mesi nel difendere i loro posti di lavoro, oggi hanno dato vita a una nuova protesta. 

Le parti sociali sono molto preoccupate dopo l'improvvisa e inaspettata battuta d'arresto: una situazione, denunciano CIGL, CISL e UIL "che rischia di mandare in rovina 88 famiglie e mettere in ginocchio un territorio già scarsamente industrializzato". E dai lavoratori parte l'appello al governo: “Ci aiuti”.

Il servizio di Samuele Amadori.