La scoperta di Spina: una mostra racconta i 100 anni dai primi ritrovamenti

Nel 1922 le opere di bonifica delle valli di Comacchio portarono alla luce bronzi e terracotte di pregevole fattura greca: partirono da qui alcune delle campagne più ricche dell'archeologia italiana