Accoltella l'ex moglie

La donna è ferita. Il 53enne, fermato dalla polizia, l'aveva infastidita e aggredita anche nei mesi scorsi

Ancora una donna vittima di un uomo violento. Nei mesi scorsi, l'aggressore - un 53enne di origini albanesi - aveva già terrorizzato l'ex moglie. Per questi episodi, il Pm aveva chiesto il carcere per lui, ma a novembre il Gip aveva disposto il divieto di avvicinamento.

Una misura che non gli ha impedito di ferire la donna, a Morciano di Romagna, nell'entroterra Riccionese. Poi si è diretto a Rimini, dove in un hotel di viale Regina Margherita ha accoltellato il gestore, convinto che avesse una relazione con la ex. Nella colluttazione ha colpito, in modo meno serio, anche la sorella dell'albergatore. Sul posto è riuscita ad intervenire la polizia. Ora il 53enne è in carcere.

Il servizio di David Marceddu