Dieci anni senza Lucio

Il 1 marzo 2012 moriva Dalla. Bologna lo ricorda con tante iniziative. Gli amici:"Ci manca tanto, ci ha lasciato la sua arte e la sua musica"

Il racconto di Lucio Dalla attraverso le parole degli amici e dei collaboratori più stretti, da Gianni Morandi a Tobia Righi.

La sua immagine che resta profondamente legata a Bologna. Le sue strade, da via D'Azeglio a Piazza Maggiore. Dieci anni fa la scomparsa dell'artista bolognese.

La città lo ricorda con una serie di iniziative, come spiegano anche il cugino Andrea Faccani, presidente della Fondazione Dalla, ed Emanuela Sponza, presidente del comitato tecnico della Fondazione Dalla, intervistati da Anna Maria Cremonini. Il servizio.