Saga, si riparte

Riapre oggi lo stabilimento ex Saga Coffee a Gaggio Montano dopo l'accordo raggiunto venerdì scorso con la nuova proprietà


Si chiude il presidio, si riaprono i cancelli dell'azienda. Riparte oggi lo stabilimento ex Saga Coffee a Gaggio Montano dopo l'accordo raggiunto venerdì scorso con la nuova proprietà, una newco costituita dalle società lombarde Tecnostamp Triulzi e Minifaber. La vertenza era iniziata a inizio novembre, dopo l'annuncio della chiusura da parte del gruppo Evoca. Da allora i lavoratori hanno difeso il diritto al lavoro restando per mesi in presidio permanente. Tornano in fabbrica 137 dipendenti, in gran parte donne, su 197. Il nuovo progetto di reindustrializzazone prevede 25 milioni di investimenti ed un polo con lavorazioni nel segno dell'economia circolare per applicazioni nel settore elettrico, dell'energia, elettrodomestico e auto.

Nelle immagini di questa mattina il ritorno dei lavoratori in azienda.