Agroalimentare, frena l'export verso la Russia

Il conflitto rischia di fermare l'attività del settore, già penalizzata dall'embargo in vigore dal 2014 su alcuni prodotti

Il conflitto in Ucraina provoca forti ripercussioni sull'economia, come nel settore agroalimentare, per il rialzo dei prezzi e lo stop alle esportazioni verso la Russia. Siamo stati in un'azienda vinicola del Reggiano.

Nel servizio di Maria Chiara Perri le interviste a:

Alessandro Medici - Cantina Medici Ermete

Marcello Bonvicini - Presidente Confagricoltura Emilia Romagna