La festa di Maranello dopo il trionfo

Nel paese modenese sono tornate a suonare le campane a festa dopo il successo delle Rosse all'esordio stagionale. Caroselli per la doppietta Leclerc-Sainz al Gran Premio del Bahrain

La doppietta della Ferrari al Gran Premio del Bahrain ha riportato in auge una vecchia tradizione del paese del Modenese, dove ha la sua sede storica la casa del Cavallino rampante. A Maranello sono tornate a suonare le campane. Non succedeva da parecchio tempo. Non certo per mancanza di passione, ma per carenza di risultati. 

L'ultima vittoria in un Gran Premio per la Ferrari risaliva infatti 2019. La doppietta nella gara d'apertura proietta Leclerc in testa alla classifica e permette di sognare il ritorno alla vittoria di un mondiale piloti che manca invece dal 2007. 

Anche il Comune di Maranello si lascia andare all'esultanza sui suoi profili social ufficiali: "Si sente oggi una musica di rinascita. Bentornate Rosse, a Maranello si ricomincia a sognare", si legge on line.

In paese, i tifosi si sono lasciati andare con caroselli, bandiere e feste in strada. 

Nel servizio di Francesco Tomei, montato da Dario Fabbri le voci dei tifosi e il sindaco di Maranello, Luigi Zironi.