Il piano per una Bologna digitale

Traffico, meteo e manutenzione del territorio. Una città digitale che permetterà ai bolognesi, in tempo reale, di avere informazioni aggiornate sulla città

Un 'cervellone' dentro alla macchina comunale che permetterà ai cittadini, in tempo reale, di avere informazioni come muoversi in città senza trovare congestioni stradali, soprattutto in vista dei cantieri del Passante e del Tram. E i bolognesi più 'bravi', sulla raccolta differenziata oppure sull'evitare le multe dei Vigili, verranno in un qualche modo premiati e riceveranno riconoscimenti (a prova di privacy).
Al Comune, il nuovo sistema consentirà di sviluppare simulazioni sul traffico, oppure in chiave meteo e per la manutenzione del territorio, "risparmiando molte risorse"  .