Il ministro Lamorgese sul caso di Rimini: "Senza requisiti minimi non è possibile accogliere"

A Bologna la titolare del Viminale ha incontrato prefetti e amministratori insieme al capo della protezione civile Curcio. Rimborsi diretti ai rifugiati: 300 euro agli adulti, 150 per i bambini

A Bologna - dove è venuta per l'inaugurazione della mostra sui 30 anni della Dia - il  ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, insieme al capo della protezione civile, Fabrizio Curcio, ha incontrato prefetti e amministratori per parlare della gestione dei rifugiati Ucraini. "Se la guerra andrà avanti in Europa arriveranno milioni di sfollati", ha detto Lamorgese, intervenuta anche sul caso dell'accoglienza negli hotel di Rimini.

Nel servizio di Paolo Pini le interviste a:

Luciana Lamorgese - Ministro dell'Interno

Fabrizio Curcio - Capo della protezione civile

Stefano Bonaccini - Presidente Regione Emilia - Romagna