Leonardo padre della paleontologia

Sull'Appennino piacentino il laboratorio dove il genio del Rinascimento studiava i fossili

Una ricerca guidata dagli esperti dell'Università di Genova, a cui hanno contribuito anche studiosi del Museo Naturale di Piacenza, dimostra come Leonardo da Vinci, studiando rocce e conchiglie sull'Appennino piacentino, avesse compreso i fossili secoli prima della nascita della paleontologia moderna.

Il servizio di Valentina Gregori