MIhajlovich: "Contento di restare"

Alla vigilia della difficile sfida con l'Atalanta, l'allenatore del Bologna chiarisce

Un'ora abbondante di confronto tra l'allenatore Sinisa MIhajlovich e il presidente Joey Saputo, presente anche l'AD Claudio Fenucci. A tenere banco, non solo la difficile sfida contro l'Atalanta, ma anche il contratto che lega il coach alla squadra rossoblu fino al 2023. 
Ed è lo stesso Sinisa, in conferenza stampa, a chiarire la sua posizione. E lo fa alla sua maniera. "Se starei volentieri a Bologna? Si, l'ho sempre detto. E non per i soldi, ma perché voglio fare qualcosa di importante". 

Dunque, sentiamo le sue parole