Oltre 4 mila nuovi contagi in regione

La nuova variante di Omicron fa di nuovo impennare i contagi, ma non i ricoveri. Bordon (AUSL Bologna): "Non abbassiamo la guardia"

Sono oltre 4 mila i nuovi casi di Coronavirus in Emilia Romagna,  quasi il 19 per per cento sul numero dei tamponi effettuati. 
Dunque, la nuova variante di Omicron fa di nuovo impennare i contagi, ma non i ricoveri, nei reparti Covid degli ospedali della regione ci sono altri 36 pazienti ma calano ancora le terapie intensive. 

Dal primo aprile l'Italia non sarà più in stato di emergenza. Decadono diverse restrizioni, a partire dall'obbligo di super green pass sui luoghi di lavoro per gli over 50. La guardia però  deve rimanere alta, come sottolinea Paolo Bordon, direttore della azienda USL di Bologna.