Più di 11mila i profughi in regione. In arrivo da Roma i primi contributi

Per questa fase iniziale dell'accoglienza il governo ha stanziato 500mila euro per ogni regione. Si ipotizzano contributi per sistemazioni autonome e rimborsi alle famiglie ospitanti

Contributi per sistemazioni autonome e rimborsi alle famiglie ospitanti. Sono diverse le ipotesi al vaglio del governo sui fondi per l'accoglienza ai profughi in fuga dalla guerra.

Intanto, una prima tranche da 500 mila euro è stata già assegnata a ogni regione.

Secondo le prefetture, in Emilia-Romagna sono arrivati già oltre 11 mila ucraini, quasi un quarto di tutti quelli che hanno raggiunto finora l'Italia.

Il servizio di Sara Scheggia, montato da Claudio Franceschini