"Suono contro la guerra"

Il pianoforte è la sua arma per fermare la guerra. Un giovane pianista bielorusso si schiera per la pace.

Si moltiplicano in queste ore gli appelli alla pace. Dal Piacentino eccone uno particolarmente significativo: proviene da un giovane pianista della Bielorussia,  Ivan Malibishka, paese che ha un governo alleato di Putin. Il servizio di Antonio Boschi.