Comacchio protagonista del nuovo romanzo di Marcello Simoni

Lo scrittore ferrarese torna con "La dama delle lagune", thriller storico ambientato nell'anno 807

Anno Domini 807, foce del fiume Padus. Dopo una violenta tempesta, la laguna di Comacchio restituisce un antico sarcofago che custodisce il corpo incorrotto di una fanciulla: comincia così “La dama delle lagune”, l'ultimo romanzo del maestro del thriller storico Marcello Simoni, originario proprio della città sull'acqua. E proprio dell'atmosfera unica e carica di suggestioni delle valli di Comacchio l'autore ha parlato con Anna Maria Cremonini.