Dopo la sentenza possibili nuovi sviluppi d'indagine

Dopo le condanne arrivate alla fine del processo sulla strage del 2 agosto 1980, si cerca di far luce su chi in questi anni ha mentito o depistato le indagini.

Dopo la sentenza della Corte d'Assise di Bologna e alle nuove condanne per la strage del 2 agosto 1980 alla stazione, sono possibili nuovi sviluppi per continuare a far luce su chi in questi anni ha mentito o depistato le indagini. 

Il servizio di Filippo Vendemmiati.