Vince la rivoluzione gentile di Franco Grillini

Nastro d'argento al film del ferrarese Vendemmiati. Premiato anche il documentario su Lucio Dalla di di Pietro Marcello

Il nastro d'argento 2022 nella sezione documentari-cinema del reale è andato a Let's Kiss, Franco Grillini, storia di una rivoluzione gentile diretto dal regista e giornalista rai Filippo Vendemmiati. Altro film vincitore del nastro d'argento documentari nella sezione "cinema spettacolo musica": si tratta di  “Per Lucio” di Pietro Marcello, dedicato a Lucio Dalla. il racconto della carriera del cantautore bolognese dentro i combiamenti sociali e politici dell'italia.

Ideato nel 1946 il nastro d'argento è uno dei più prestigiosi riconoscimenti in italia, di certo, il più antico. A conferirslo  il sindacato dei giornalisti cinematografici. I finalisti sono stati scelti tra i 150 del 2021. Premiazione il 6 maggio a Roma. 

IL servizio di David Marceddu, montato da Luca Fabbri