Condanna all'ergastolo per l'omicidio di Daniele Tanzi

A Parma la sentenza del processo che vedeva imputato il 19enne Patrick Mallardo, accusato di aver ucciso il suo coetaneo nel maggio del 2021

Il Tribunale di Parma ha condannato all'ergastolo Patrick Mallardo, accusato di aver ucciso, poco meno di un anno fa, il coetaneo 18 enne Daniele Tanzi nell'ex mulino di Vicofertile.  Mallardo, originario della città emiliana, ora 19 enne, uccise la sua vittima la notte tra il 4 ed il 5 maggio 2021 con una trentina di coltellate, mentre si trovava nel casolare abbandonato con la sua ex fidanzata, presente durante l'esecuzione. La sentenza a vita decisa dal giudice esclude la premeditazione, chiesta dal Pubblico Ministero e anche l'accusa di maltrattamenti nei confronti della ragazza, in aula insieme ai genitori della vittima.  

Mallardo confessò solo dopo che gli inquirenti trovarono nel vicino canale una sua felpa ed il coltello utilizzato per il delitto. La difesa ha annunciato ricorso in appello.

Il servizio di Nelson Bova