La fiducia nella scienza e gli under 18

Gli studenti del Liceo Fermi di Bologna "ambasciatori" della ricerca tra i coetanei. Merito del progetto "Fattore J" sulla divulgazione scientifica tra i giovani.


Carlo, Giulia, Matilde. Grazie a un progetto arrivato nella loro scuola, il liceo Fermi di Bologna, sono diventati degli "ambasciatori" di scienza e, soprattutto sul web, cercano di portare a compagni e genitori un messaggio molto semplice: la conoscenza e la ricerca possono salvare vite.
Temi di cui i ragazzi hanno discusso con i promotori di Fattore J, iniziativa lanciata da Fondazione Mondo Digitale e Janssen Italia, azienda che ha sviluppato uno dei vaccini contro il covid. 

Più di quattro giovani su cinque si fida delle autorità sanitarie e della comunità scientifica, secondo i dati di un'indagine presentata nel corso dell'evento. Tra i partecipanti, anche l'assessore alla sanità Donini, che ha fatto anche il punto sulla pandemia in regione.

Le interviste di Sara Scheggia nel servizio montato da Stefano Buganè.