Le motivazioni dell'assoluzione

Processo Poggiali. Ieri la pubblicazione delle motivazioni della sentenza con la quale la corte d'assise d'appello di Bologna lo scorso 25 ottobre ha assolto Daniela Poggiali, l'ex infermiera accusata della morte di una paziente

La decisione di prosciogliere la 49enne era arrivata nell'appello-ter che seguiva a una condanna all'ergastolo in primo grado e a due soluzioni in appello sconfessate da altrettante Cassazioni. 

"Mai visto approfondimenti di questo tipo, una sentenza di impegno straordinario" - ha detto l'avvocato difensore Lorenzo Valgimigli riguardo alle motivazioni della Corte d'Assise d'Appello di Bologna. 

Lo ascoltiamo nel servizio di Samuele Amadori