Scuola in piazza contro il governo

Anche in Emilia Romagna lo sciopero indetto dai sindacati per il rinnovo del contratto e contro un decreto d'urgenza che - denunciano - taglia 10mila cattedre

Anche in Emilia Romagna questa mattina si è svolto lo sciopero indetto dai sindacati della scuola per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro scaduto da 41 mesi. Abbiamo seguito la protesta a Modena con Giorgio Maria Leone. 
Nel servizio le interviste ad Antonietta Cozzo, segretaria generale Cisl Scuola Emilia Centrale; Dario Catapano, segretario generale Uil Scuola Modena; Ornella Villano della Segreteria Snals-Confsal Modena.