Milano Marittima, abusata in pineta. La denuncia di una 14enne

Indagati quattro giovani bolognesi. I fatti denunciati risalgono all'agosto 2021

Quattro giovani bolognesi sono indagati per una presunta violenza sessuale ai danni di una minorenne a Milano Marittima. I fatti denunciati risalgono all'agosto 2021. Una serata trascorsa in un locale, le bevute in compagnia e i primi approcci respinti. Poi, all'esterno, l'adolescente sarebbe stata di nuovo avvicinata nei pressi di una panchina e infine convinta, da uno dei ragazzi, a raggiungere un'area verde nelle vicinanze. Qui si sarebbero aggregati gli altri e sarebbe avvenuto lo stupro di gruppo. 

Il servizio di Francesco Tomei montato da Matteo Cotugno