Nel regno del lupo

Nella riserva naturale Oasi dei Ghirardi, sull'Appennino parmense, c'è un nucleo stabile di animali. "Aiutano la biodiversità", dice il WWF

All'oasi dei Ghirardi, riserva naturale sull'Appennino parmense, dal 2015 si è insediato stabilmente un nucleo di lupi. Che secondo gli esperti aiutano lo sviluppo della biodiversità perché tengono a distanza i cinghiali. Integrata con successo anche un'attività di allevamento al pascolo.

Nel servizio di Maria Chiara Perri, le interviste a Guido Sardella (coordinatore riserva naturale Oasi WWF dei Ghirardi) e a Elena Gabbi (titolare azienda agricola biologica)