"Subito la riforma del testo unico degli enti locali"

E' la richiesta che arriva dalla platea dell'assemblea nazionale delle province italiane a Ravenna

La riforma del testo unico degli enti locali approdi al più presto in Consiglio dei ministri: è la richiesta corale che si è alzata dall'Unione delle province italiane, in assemblea nazionale per due giorni a Ravenna.

“E' già a Palazzo Chigi da più di un mese, l'istruttoria è già stata avviata”, ha detto la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese. Dallo stesso premier Mario Draghi è arrivato un messaggio di apertura: "Vogliamo rafforzare le Province come importante livello di governo del territorio". Per questo "abbiamo intrapreso la revisione del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali".
Attesi al teatro Dante Alighieri ministri che però, vista la crisi di governo, sono stati costretti a dare forfait.

Nel servizio di Giovanna Greco l'intervista al presidente di Upi e sindaco di Ravenna Michele De Pascale.