Cani, torna il dramma degli abbandoni

Non si arresta la piaga che si ripresenta ogni estate

Sono 50mila i cani che si stima potranno essere abbandonati in questi mesi: una piaga che si ripropone ogni estate, e ancor più aggravata dalla pandemia durante la quale in molti hanno deciso con superficialità di adottare un animale per poi liberarsene. 

Nel servizio di Andrea Tedeschi le interviste a Daniela Fanelli, coordinatrice di Enpa Puglia, e ad Almo Bibolotti, titolare di un hotel per cani.