Divieto di balneazione

In una ventina di località della riviera proibito fare il bagno a causa del superamento dei limiti della presenza di batteri.

Secondo le analisi di Arpae, in 22 tratti della costa dell'Emilia Romagna le acque risultano non conformi ai limiti di legge.

Ma per i test del Comune di Rimini tutto è nella norma. 

Domani incontro sul tema tra Regione, Arpae, Asl e i Comuni costieri. 

Il servizio di Lucia Voltan montato da Andrea Neri