Parma, interdittiva antimafia all'affittuario delle imprese di Gigliotti

Due società sequestrate affittate dal compare di nozze di un affiliato. Anche la DDA di Bologna chiede la revoca dell'assegnazione

Ha ottenuto l'assegnazione in affitto di due imprese sequestrate a Franco Gigliotti, l'imprenditore di Parma condannato in appello per concorso esterno nella cosca di ndrangheta Farao-Marincola. 
Eppure sull'affittuario gravano sospetti di possibili condizionamenti da parte delle stesse cosche calabresi dell'alto Ionio, tanto che la Prefettura della Città Ducale ha emesso nei confronti delle sua impresa un'interdittiva antimafia, e anche la DDA di Bologna chiede al Tribunale di revocare l'affitto

Il servizio di Giulia Bondi montato da Dario Collina