Alessia e Giulia, l'ultima telefonata al papà

La polizia è al lavoro per ricostruire le loro ultime ore di vita, per capire cosa possa essere successo

Poco prima di essere travolte dal treno, Giulia e Alessia avevano telefonato al papà 
per avvisarlo che stavano tornando a casa.
lo ha raccontato alla polizia il 24enne che domenica mattina le ha accompagnate alla stazione di Riccione dalla discoteca peter pan, dove avevano passato la notte.

Il servizio di Serena Biondini