Bufera di vento nel modenese

Colpito in particolare il capoluogo Modena e la frazione di San Damaso. Nessun ferito, ma tanta paura tra i residenti

Una bufera di vento su Modena, San Damaso la zona più colpita. Tetti scoperchiati,  e detriti ovunque. Nel pomeriggio di ieri un violento nubifragio si è abbattuto sulla città, con raffiche di vento a 105 chilometri orari, un record battuto solo tre volte dal 1955, da quando cioè l'Osservatorio geofisico registra i dati. Alberi sradicati, traffico in tilt e auto danneggiate. Un centinaio gli interventi dei Vigili del Fuoco. 

Il servizio di Francesca Turi, montato da Marco Sermenghi