"Erano brave ragazze, solari e sorridenti. E' una tragedia"

Incredulità e dolore a Castenaso (Bo), dove vivevano le due ragazze travolte dal treno a Riccione. Proclamato il lutto cittadino

Sono increduli e attoniti i cittadini di Castenaso, nel Bolognese. Qui in tanti conoscevano Giulia e Alessia Pisanu, le due sorelle di 15 e 17 anni travolte da un treno a Riccione, e le descrivono come due brave ragazze, solari e sorridenti. Amici e parenti si stringono intorno alla famiglia. Per il giorno del funerale è stato proclamato il lutto cittadino.

Il servizio di David Marceddu