Quando il sindaco Imbeni andò a Mosca per farlo "bolognese"

Gli furono consegnate la cittadinanza onoraria e la laurea in scienze politiche dell'ateneo di Bologna