Gas, prezzi alle stelle. L'allarme dei commercianti

Ascom Parma: "Impennata dei costi di produzione, le attività rischiano di chiudere"

L'impennata dei prezzi del gas rischiano di farsi sentire. Non solo nelle grandi industria, ma anche nel commercio. “L'aumento dei costi di produzione rischia di scatenare un effetto a cascata che andrà a colpire le fasce più debole della popolazione”, dicono i rappresentanti di categoria, come Vittorio Dall'Aglio,  Presidente ASCOM Parma. 

L'intervista di Antonio Boschi