Il sale di Cervia

La storia millenaria della raccolta del sale diventa attrazione turistica con visite guidate attraverso l'ambiente unico delle saline

La Salina di Cervia è la più piccola e la più a nord d’Italia, si estende per 827 ettari ed è da sempre riserva naturale di popolamento e di nidificazione per molte specie. Si compone di 50 bacini, circondati da un canale di oltre 14 chilometri, che consente all’acqua del mare Adriatico di entrare ed uscire dalla salina.

Nel servizio di Marino Cancellari montato da Fausto Magnani, le interviste a Giuseppe Pomicetti Presidente del Parco delle Saline di Cervia e alla guida turistica Sebastian Guidi Kupfahl .