Picchiato in strada a Crotone, 20enne di Bologna in pericolo di vita

Fermato l'aggressore. La madre della vittima: "I rossoblu lo sostengano allo stadio"

E' ricoverato in gravissime condizioni il 20enne bolognese picchiato a Crotone, dove era in vacanza dai parenti con la famiglia. Arrestato l'aggressore. La madre della vittima ha lanciato un appello al Bologna calcio per sostenere il figlio, grande tifoso dei rossoblu.

Il servizio di Lucia Voltan, con le interviste Ilaria Raffaele