Assoambiente, timori di razionamento: "Il gas potrebbe non bastare per l'inverno"

A Ravenna l'incontro con i produttori di piattaforme off shore, che chiedono di aumentare il volume di estrazione

“Non sono così sicuro che avremo tutto il gas che serve per l'inverno, potrebbero esserci dei razionamenti”. Lo ha detto Chicco Testa, all'indomani dell'interruzione del flusso del gasdotto Nord Stream.

A Ravenna, il presidente di Assoambiente ha incontrato i produttori di piattaforme offshore, che chiedono al governo di poter aumentare la quantità di metano estratto dall'Adriatico. “Si potrebbero velocemente raddoppiare i 4 miliardi di metri cubi annui attuali”, sostengono.

Nel servizio di Paolo Pini le interviste a Chicco Testa, al vice presidente ROCA (Associazione Ravennate dei Contrattisti del Settore Petrolifero) Giuliano Resca e Renzo Righini, amministratore unico OMC Med Company