Gli hater contro Alessandra, i legali della famiglia valutano querele

Femminicidio Matteuzzi. Sui social un centinaio di messaggi d'odio contro la vittima

Oltre a tanti messaggi sui social di vicinanza e sostegno, non sono purtroppo mancati anche quelli d'odio contro Alessandra Matteuzzi, uccisa a Bologna dall'ex compagno due settimane fa.

Un centinaio quelli finora raccolti dai legali della famiglia, gli avvocati Antonio Petroncini e Chiara Rinaldi (intervistati da Francesco Rossi nel servizio montato da Emanuele Righi), che ora valutano se sporgere querele per diffamazione. “Ma al di là di eventuali reati - precisano - questi messaggi sono inaccettabili, indice di una mentalità che va superata”