"Le favolose" di Roberta Torre

In anteprima a Venezia e presentato a Bologna il film che tra ironia e dramma riflette sull'identità di genere

Il film "Le Favolose" di Roberta Torre è una riflessione sull'identità di genere, sui diritti civili di chi ha scelto di vivere liberamente la propria sessualità, senza pregiudizi ed etichette.

Ieri sera la presentazione a Bologna, dopo l'anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia.

Nel servizio di Filippo Vendemmiati l'intervista alla regista