Pedalare sul web

A Modena una startup ha creato una piattaforma online che aggrega i servizi per il cicloturismo

Un mercato in grande crescita, quello del cicloturismo, che negli ultimi anni si è ulteriormente espanso a causa della pandemia e grazie allo sviluppo delle biciclette a pedalata assistita. Oggi, in tutta Europa, valle 44 miliardi di euro all'anno.

Così una startup di Modena, nata dall'incontro fra guide specializzate e sviluppatori informatici, ha pensato di creare una piattaforma online dedicata proprio alle vacanze su due ruote, che facilita l'organizzazione del viaggio e aggrega servizi come bike hotel, guide e noleggiatori.

Nel servizio di Giulia Bondi le interviste a Riccardo Sedola e Sabrina Fontanini