Aggressioni, rapine. E atteggiamenti da gangster sui social: è allarme giovani

A Reggio Emilia arrestati due ragazzi. A Modena denunciati 21 minorenni

A Reggio Emilia le indagini su una gang che si fa chiamare Casa base, al vaglio degli inquirenti aggressioni e rapine. Si tratta di giovanissimi, tra i 19 e i 25 anni, fanno riferimento a un gruppo musicale molto attivo sui social.

Il problema della criminalità e delle gang tra i giovani è sotto osservazione in tutta la regione. Pochi giorni fa a Modena sono stati denunciati 21 minorenni per risse e altri reati, anche violenti. 

Nel servizio di Luca Ponzi, l'intervista a Guglielmo Battisti capo della Squadra Mobile di Rerggio Emilia.