Costo dell'energia, l'allarme degli albergatori

Dopo un'estate di ripresa il settore teme i costi per la stagione fredda, molti chiuderanno

Il caro energia rischia di avere conseguenze molto pesanti non solo per le famiglie, ma anche per le strutture alberghiere alle prese con bollette altissime. Il settore chiede aiuti e teme forti ripercussioni economiche per la gestione del riscaldamento nei mesi più freddi. Molte strutture pensano di fermarsi durante la bassa stagione.

Siamo stati in Romagna, nel servizio di Ivana Delvino - montato da Stefano Bugané - l'allarme lanciato da Patrizia Rinaldis, dell'Associazione Italiana Albergatori e le voci di alcuni imprenditori.