Halloween, a Villa Clara a vedere i "fantasmi"

L'antica residenza di Bologna ospita uno spettacolo teatrale, ispirato alla "leggenda nera" della bimba che da il nome all'edificio

Nata come residenza di campagna della famiglia Malvasia a inizio ‘600, Villa Clara fu abbandonata nel secolo scorso. Il nome lo ha preso da una bimba che ci viveva a fine '800. Secondo la leggenda, Clara venne murata viva dal padre e da allora si racconta che il suo fantasma vaghi in queste stanze.

Una storia perfetta per Halloween, che non a caso è diventata uno spettacolo “Fantasmi in villa”, in scena in questi giorni, ovviamente a Villa Clara.

Nel servizio di Nicola Zanarini (montaggio di Claudio Franceschini) le interviste al presidente dell'associazione Vitruvio Gabriele Bernardi e al proprietario dell'edificio Zeno Sbardella