Omicidio Chinni, a processo il cugino

Il dibattimento inizierà il 25 gennaio. L'imputato è ai domiciliari. A giudizio anche la moglie

Rinviato a giudizio il 72enne Fabio Ferrari per l'omicidio della cugina Natalia Chinni, insegnante in pensione, uccisa il 29 ottobre del 2021. Il dibattimento al via il 25 gennaio. A processo anche la moglie di Ferrari, Loredana Bicocchi. 

Nel servizio di Pasquale Notargiacomo montato da Andrea Neri l'intervista a Franco Oliva, difensore degli imputati