Rimini, sequestro di 12 milioni a imprenditore calabrese

La Gdf blocca terreni, ditte di costruzioni e crediti da superbonus. Il 64enne è già sotto processo per evasione fiscale

Un imprenditore di origini calabresi e da anni attivo in Romagna è stato raggiunto da un provvedimento di sequestro per un valore che supera i 12 milioni di euro. Per la Procura l'uomo era in possesso di beni “sproporzionati” rispetto ai redditi dichiarati.

Il servizio di Pasquale Notargiacomo con il montaggio di Matteo Cotugno