A Modena i No Vax imbrattano la sede della Cisl

Ennesimo atto vandalico in regione. Pochi giorni fa due denunce per le scritte a Baggiovara

Questa volta gli attivisti contrari ai vaccini e al Green Pass hanno colpito la sede della Cisl di Modena. Indaga la Digos, coordinata dalla procura. Il sindacato: “Queste persone non conoscono la storia. Ci accusano di essere nazisti, quando noi siamo un presidio di democrazia”.

Il servizio di Giulia Bondi, montato da Alberto Carroli