BOLOGNA

Eima, l'agricoltura del futuro

Torna a Bologna la fiera delle macchine agricole, che affronta il momento difficile del mondo agricolo puntando su innovazione e tecnologia

Torna in Fiera a Bologna Eima, l'Esposizione Internazionale di Macchine per l'Agricoltura e il Giardinaggio. Per affrontare il momento difficile per il settore si punta sull'innovazione.  Presenti nei padiglioni 1.500 case costruttrici, di cui un terzo circa provenienti dall'estero, visitatori da 160 paesi. All'ingresso anche una protesta dei lavoratori della fiera, sotto la bandiera di Cgil, Cisl, uil, Usb lavoro privato e Sgb. 
 

Nel servizio di Samuele Amadori - montato da Matteo Cotugno - le interviste a Simona Rapastella, direttore EIMA, a Davide Ignesini, responsabile servizio tencico Federunacoma e a Sara Ciurlia Capone di Fisascat Cisl.